Comune di Torreglia
Eventi e Avvisi

EMERGENZA COVID-19: AGGIORNAMENTI FASE 2 REGIONE DEL VENETO

EMERGENZA COVID-19: AGGIORNAMENTI FASE 2 REGIONE DEL VENETO
Dal 4 maggio 2020
sono in vigore il nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (DPCM) integrato dalla nuova Ordinanza della Regione del Veneto, che dettaglia le possibilità e i divieti per la cosiddetta "fase 2" di ripartenza parziale. Si raccomanda in ogni caso di usare la massima prudenza: il virus è ancora in circolazione diffusa, la battaglia non è vinta.
Sotto la sintesi dell'Ordinanza:
SPOSTAMENTI IN REGIONE
Le visite a congiunti sono ammesse in tutto il territorio regionale se riguardanti il coniuge, il partner convivente, il partner delle unioni civili, le persone che sono legate da uno stabile legame affettivo (fidanzati), i parenti fino al sesto grado (come, per esempio, i figli dei cugini tra loro) e gli affini fino al quarto grado (come, per esempio, i cugini del coniuge). Non è ancora possibile far visita a amici e persone non rientranti in questa lista
DISTANZA
E' necessario mantenere sempre la distanza di almeno 1 metro dalle altre persone. Il distanziamento non si applica tra persone conviventi, neppure in auto
OBBLIGO DI MASCHERINA
Fuori dalla propria abitazione è sempre obbligatorio indossare la mascherina e i guanti (in alternativa di liquido igienizzante). Non sono soggetti all'obbligo di mascherina i bambini al di sotto dei sei anni e i soggetti con forme di disabilita'. Per coloro che svolgono attività motoria intensa (es. corsa) non è obbligatorio indossare la mascherina per evitare l'ipossia durante l’attività fisica intensa- E' tuttavia obbligatorio indossarla alla fine dell’attività stessa (es. quando si torna al passo). Si consiglia quindi ai runner di portare comunque con sé la mascherina
SPORT E ATTIVITA' MOTORIA
E’ consentito lo svolgimento individuale o con componenti del nucleo famigliare di attività sportiva o motoria come camminare, correre, andare in bicicletta, tiro con l’arco, equitazione, tennis, golf, pesca sportiva, canottaggio, ecc..
E' consentito anche spostarsi con mezzi pubblici o privati per raggiungere il luogo individuato per svolgere l'attività sportiva nei limiti del territorio regionale; é consentita l’attività motoria collegata all’addestramento di animali all’aperto
SECONDE CASE
È consentito lo spostamento verso e dalla seconda casa (inclusi camper, roulotte, imbarcazioni...) di proprietà o in locazione nel territorio regionale, ai fini dello svolgimento di attività di manutenzione
PARCHI PUBBLICI E ANELLO CICLABILE
Sono riaperti i parchi pubblici, con il divieto di utilizzo delle giostrine. E' riaperto anche il tratto di Torreglia dell'anello ciclabile dei Colli Euganei E2. Si raccomanda di prestare la massima attenzione al rispetto delle distanze, considerando che la pista ciclabile presenta strettoie
CHIUSURE FESTIVE ESERCIZI COMMERCIALI
Nei giorni festivi gli esercizi commerciali rimangono chiusi, salva la vendita a domicilio o per asporto
ACCESSO AGLI ESERCIZI COMMERCIALI
L’accesso agli esercizi commerciali è consentito a un solo componente di ciascun nucleo famigliare, salvo accompagnamento di minori di anni 14 o di persone non autosufficienti.
Negli esercizi commerciali devono essere indossate mascherina e guanti, si devono rispettare le distanze di sicurezza e le indicazioni di accesso dell'esercente
CONSEGNA A DOMICILIO
È sempre ammesso il commercio con consegna a domicilio relativamente alle attività commerciali sospese, con garanzia di distanziamento personale e con uso almeno di mascherina e guanti;
CIBO DA ASPORTO
E’ consentita la vendita di cibo da asporto. La vendita per asporto sarà effettuata previa ordinazione on-line o telefonica, garantendo che gli ingressi per il ritiro dei prodotti ordinati avvengano dilazionati nel tempo e comunque, negli spazi esterni anche di attesa, nel rispetto del distanziamento di un metro tra avventori e con uso da parte degli stessi di mascherina e guanti o garantendo l’igiene delle mani con idoneo prodotto igienizzante. Al momento del ritiro è necessario che nel locale interno si entri un cliente alla volta, con mascherina e guanti, stazionando per il tempo strettamente necessario alla consegna e al pagamento della merce. Anche gestore e addetti devono essere muniti di mascherina e guanti.
E' vietato consumare il cibo sul posto.
MERCATI
Rimangono confermare le disposizioni che hanno regolamentato il tradizionale mercato del venerdì: distanziamento, mascherina e guanti, varchi di accesso e uscita.
CIMITERI E RITI FUNEBRI
E’ consentito l’accesso ai cimiteri. Sono consentite le cerimonie funebri con l'esclusiva partecipazione di congiunti e, comunque, fino a un massimo di quindici persone, con funzione da svolgersi preferibilmente all'aperto, indossando protezioni delle vie respiratorie e rispettando rigorosamente la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro;
BIBLIOTECA
L'ordinanza della Regiona consente di aprire la biblioteca per il solo prestito.
ATTUALMENTE LA BIBLIOTECA TOLOMEI RIMANE CHIUSA FINO A NUOVA COMUNICAZIONE,
per valutare le possibilità di riapertura e organizzare al meglio il rispetto di tutte le disposizioni sanitarie e di distanziamento
ORTI, TERRENI E BOSCHI
È ammesso lo spostamento anche fuori comune, presso orti, terreni agricoli e boschi, per attività di coltivazione a fini di autoconsumo, da parte di proprietari e altri aventi titolo
Avviso: ribadiamo la necessità di massima prudenza e attenzione, rispetto delle regole e delle distanze, così come il costante uso della mascherina al di fuori della propria proprietà.
Ricordiamo inoltre che è necessario rimanere in casa; le motivazioni generali per cui è possibile uscire rimangono il lavoro, esigenze di salute, emergenze, stato di necessità cui si aggiunge la visita ai congiunti.
 NUOVA AUTOCERTIFICAZIONE UTILIZZABILE DAL 4 MAGGIO 2020
Sul sito del Ministero dell’Interno è scaricabile il nuovo modello di autocertificazione valido da lunedì 4 maggio 2020. Può essere ancora utilizzato il modulo precedente barrando le voci non utilizzate. In ogni caso, le Forze dell’Ordine sono in possesso dei moduli che possono essere compilati al momento del controllo.

Link:
nuovo modulo dal 4 maggio 2020

Link:
Ministero Interno

Link: Regione Veneto

Link: Ministero Salute

Chi contattare all'interno dell'ufficio:
Cosetta Daniele  

Telefono:
 0499930128 int. 9

 0499930128 int. 9

Responsabile:
Manuela Manfredini  
Chi contattare all'interno dell'ufficio:
Antonio Virdis  
Carlo Noventa  
Andrea D'adamio  
Angelo Carbone  

Telefono:
 0499930128 int. 3

 0499930128 int. 3

Responsabile:
Angelo Carbone  
Referente amministrazione:
Angelo Carbone