Comune di Torreglia
Servizi

Affidamento dell'urna cineraria

Il Comune, su richiesta dell'interessato, autorizza l’affidamento e la conservazione dell'urna contenente le ceneri del defunto presso una civile abitazione.
L’affidamento è autorizzato dal Comune nel cui territorio viene stabilmente collocata l’urna, sulla base di espressa volontà del defunto, redatta secondo le forme prescritte dall’art. 602 del codice civile e contenente l’indicazione del familiare affidatario.
Il familiare, come sopra individuato, è tenuto a inoltrare apposita richiesta di autorizzazione all’affidamento e alla conservazione delle ceneri del parente, compilando l'apposito modulo scaricabile a fondo pagina.
L'ufficio competente rilascia l’autorizzazione di affidamento dell’urna contenente le ceneri della persona defunta. 
II personale comunale addetto potrà procedere in qualsiasi momento a controlli anche periodici sull’effettiva collocazione delle ceneri nel luogo indicato dal familiare affidatario.
Il luogo ordinario di conservazione dell’urna cineraria affidata è stabilito nella residenza dell’affidatario, se non diversamente indicato al momento nel quale si richiede l’autorizzazione.
La variazione di residenza non comporta necessità di segnalazione al Comune da parte dell’affidatario della variazione del luogo di conservazione dell’urna cineraria se questa corrisponde con la nuova residenza, necessitando solo dell’autorizzazione al trasporto.

Chi contattare all'interno dell'ufficio:
Mara Tommasino  

Telefono:
 0499930128 int. 8

 0499930128 int. 8

Responsabile:
Manuela Manfredini