Comune di Torreglia
Servizi

TASI

Tassa sui Servizi Indivisibili

Cos'è la Tasi

La Tasi è il tributo per i servizi indivisibili introdotto dalla legge di stabilità 2014 e successive modifiche e integrazioni.

Chi paga

l presupposto impositivo della Tasi è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati, compresa l'abitazione principale, e di aree edificabili, come definiti ai fini dell'Imu, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli.

Nel rispetto del principio di responsabilità solidale previsto dall'art. 1 comma 671 L. 27/12/2013 n. 147, nel caso di pluralità di possessori il tributo viene complessivamente determinato tenendo conto delle quote di possesso di ciascun titolare del bene medesimo.

Quando si paga

contribuenti devono versare l'imposta, per l'anno in corso, in due rate:

  • prima rata entro il 16 giugno;
  • seconda rata entro il 16 dicembre .

E' comunque ammesso il versamento in un' unica soluzione alla prima scadenza.

Dove e come si paga

Il versamento si effettua mediante Mod F24 (in posta, banca o per via telematica) o bollettino postale. E' stato approvato il modello di bollettino postale per il pagamento della Tasi.

N.B. Dal 1° ottobre 2014 il pagamento dei modelli F24 superiori a 1000 euro può essere effettuato solo  in via telematica (come previsto dall'art. 11, comma 2, del decreto legge 66/2014.Si vedano le istruzioni fornite dall'Agenzia delle Entrate)

 Codici tributo. I codici da utilizzare per il pagamento con mod. F24 sono:

  • 3958 per abitazione principale e relative pertinenze
  • 3959 per fabbricati rurali ad uso strumentale
  • 3960 per aree fabbricabili
  • 3961 per altri fabbricati.

In caso di ravvedimento, le sanzioni e gli interessi sono versati unitamente all'imposta.

Codice comune. In tutti i casi deve essere riportato sul mod. F24 il codice identificativo del Comune di Torreglia L270.

Decimali. La Tasi va versata senza decimali, con arrotondamento all'euro per difetto se la frazione è pari o inferiore a 49 centesimi, per eccesso se superiore (esempio: 72,49 euro si arrotondano a 72 euro; 72,50 si arrotondano a 73 euro). L'arrotondamento va effettuato per ogni rigo del mod. F24.

Importo minimo. L'importo minimo per soggetto passivo è 4 euro annui.

Per eventuali informazioni inerenti il servizio è possibile contattare l'Ufficio di Riferimento o tramite mail o telefonicamente negli orari di apertura dell'Ufficio.

Per la verifica della propria (Codice Fiscale) rendita catastale Link Agenzia delle Entrate catasto

Chi contattare all'interno dell'ufficio:
Katia Facchin  

Telefono:
 0499930128 int. 6

 0499930128 int. 6

Responsabile:
Manuela Lazzaretti