Comune di Torreglia
Scopri Torreglia

Festa della Mira

Festa della Mira "Magie del Paesaggio" 2018

Festa della Mira – Magie del Paesaggio è il festival annuale della cultura e del paesaggio euganeo, che si svolge a Torreglia da venerdì 1 a domenica 3 giugno.

Giunta alla sesta edizione, la Festa della Mira è dedicata alla “culla” di Torreglia: il Colle della Mira. I primi insediamenti del paese si stringevano infatti tra il Vallorto, dove oggi c’è lo splendido Castelletto e il complesso delle Cantine Bernardi, Valderio e la pieve di San Sabino. Lì è nata Torreglia e lì la gente di Torreglia si ritrova annualmente ad ammirare a bocca aperta lo splendore del proprio paese, godendo dello stare insieme e di eventi culturali e tradizionali. 

Dal 1 al 3 giugno il Colle della Mira si trasformerà in una passeggiata nel verde, con le bancarelle delle associazioni di Torreglia lungo il percorso che offriranno i propri prodotti e animeranno con attività e giochi la dolce salita e la possibilità di vedere le numerose ville lungo il percorso come Villa Verson, Villa Barbieri, Villa Rosa-Prandstraller. 

Il fitto programma di eventi culturali e musicali arricchisce la scoperta, che sarà possibile anche grazie alle escursioni naturalistiche e storiche con le nostre guide.

La Chiesa di San Sabino, vero baricentro delle attività, sarà aperta e visitabile per tutto il weekend, con visite guidate, la esposizione della copia con l'Adorazione dei Magi di scuola mantegnana e un ricco programma curato dall’Associazione Culturale La Perla.

In cima al Colle in uno splendido spazio panoramico, lo stand rustico consentirà a tutti di rifocillarsi con la semplificata di un panino o un tagliere di salumi assaporato sotto gli alberi, godendo della meravigliosa vista del paesaggio circostante.

Specifiche sull'apertura delle Ville
Le ville sono quella di Prandstraller e Verson. Villa Verson si può visitare solo il sabato dalle 18 alle 19. Poi la domenica ci sono eventi specifici. Villa Prandstraller è aperta ed è possibile entrare rimanendo all'esterno e nell'area davanti alla facciata in quanto abitata. Anche villa Giulia apre il cancello ma si può solo entrare nel giardino antistante e basta